Aspetto generale

Il Bullmastiff è un molosso inglese di struttura potente, armonioso nelle sue forme, di grande stazza ma senza quel linfatismo, pesantezza o flaccidità riscontrabili in altre razze simili, con marcata potenza e solidità,  riflessi pronti, con controllata reattività.


 Cane da guardia, difesa e compagnia.

bullmastiff

  


   Peso e taglia

   Maschi cm. 63,5 a cm.68,5 al garrese peso da 50 a 59 kg.

   Femmine: da cm. 61 a cm. 66 al garrese peso da 40 a 49 kg. 



Mantello

Pelo corto (ma non raso), con sottopelo


Colore

Tigrato con  fondo fulvo,  rosso, fulvo, sempre con  l'obbligo della maschera nera 


dentatura  chiusura a tenaglia   (tollerato un leggero prognatismo)


Caratteristiche e Carattere

Intelligente,coraggioso, ubbidiente, calmo, riflessivo e  riservato. Riconosce come capobranco (più esattamente leader) TUTTI  i componenti della famiglia in cui vive, bambini e ansiani compresi.


capobranco e leader

nei lupoidi ed anche in altre  razze canine, il capobranco e' quello che domina gli altri, è sempre il piu' forte e grosso, e se necessario fa uso della forza per sottomettere.  Il bullmastiff invece, ci ubbidira' e ci rispettera' sempre; ma non perche' è stato sottomesso o impaurito o maltrattato (come succede coi capobranco se non si sottomettono) ma perche' ci considera un suo leader, e anche un sicuro amico di cui si puo' fidare. ( per fare un esempio, quel cucciolo che viene sottomesso e spesso maltrattato durante i giochi di potere dai fratelli , da adulto sara' propio  lui il capo di tutti anche se fosse il piu' piccolino di tutti)


Per la sua impareggiabile calma e grande equilibrio, nonchè amore e rispetto vero verso i suoi amati, è sicuramente una razza tra le migliori che si intona di più a vivere in famiglia, e viene anche soprannominato "cane da caminetto."

Poi è considerato cane "pensatore." per il fatto  che prima di fare qualsiasi tipo cosa prima ci pensa, e spesso anche a lungo.


Eccellente cane da compagnia, pulito per natura, attentissimo  guardiano (soprattutto di notte) con ottima dedizione alla difesa personale  senza nessun tipo di addestramento, anzi, personalmente  lo sconsiglio. ( l'ubbidienza del Bullmastiff è subordinata al fatto che lui ci considera appunto, un suo leader) e non si venderà o ubbedira'  per ricevere in cambio un biscottino o per costrizione fino a quando mentalmente non avrà raggiunto questa cognizione. Da cucciolo per amore e o gioco, certamente ci ubbidira' nelle nostre richieste, ma spesso in maniera incostante e qualche volta anche con poco entusiasmo e convinsione, propio come un adolescente, (il bullmastiff, vuole metabolizzare tutto e per questo abbisogna di tempo)


se  ben selezionato, le sue qualità, in associazione alla grande intelligenza e riflessività, gli permettono di poter  essere usato, soprattutto all'estero, anche per la pet-terapy,  inoltre fra tutti i mastini, si vanta della nomina  di essere il più equilibrato e affidabile,  con smisurata sensibilita' e gentilezza  verso il gentil sesso.


Mai litiginoso verso i suoi consimili e non farà  MAI lui il primo passo se provocato..., comunque se durante le passeggiate o nei parchi  cittadini si incontrano dei soggetti di dubbio equilibrio o di manifesta aggressività, conviene cambiare direzione, infatti se in un primo momento il nostro amico può sembrare che abbia un comportamento remissivo e  pacifico quasi sembrare intimorito, se capisce che c'è un pericolo per se e o per i sui amati, una volta superato il limite di sicurezza che è di circa un metro, si avvertirà un  silensioso brontolio associato ad un irrigidimento del corpo; e  si accosterà ancor più vicino al suo padrone per tentare un ultimissimo compromesso, ma se fosse costretto poi a reagire, fare attenzione perche',  non si lascierebbe  sopraffare da niente e da nessuno.


Giampiero


 logo-piccolo